Wind of change

Per dirla con gli Scorpions, ho voglia di cambiamenti.

Ho voglia di cominciare dalle piccole cose, come quando passa per la testa il flash di tagliarsi i capelli, di comprarsi un nuovo paio di occhiali, di mettere una camicia al posto della solita maglietta.
Non oso pensare al lato B di questo desiderio. Sono stanca delle solite cose, ho voglia di stupire me e gli altri, ho voglia di cose inedite.

Quando ascoltavo gli Scorpions, però, erano i tempi dei cambiamenti epocali.
C’è qualcosa che non gira più come prima: lo sento nel respiro di chi abita con me i giorni del presente. Incerta, mi chiedo se il punto di osservazione sia quello giusto. Mi chiedo se non sia il caso di fare una scelta, e scegliere quelle amicizie che tendono verso il cielo, tralasciando quelle che hanno reso grigi molti dei miei giorni. 
Non parlo di lui.
Parlo di loro. Di amiche di un tempo, sempre più chiuse, sempre più curiose, sempre più pettegole. Non ho voglia di vedere nessuno, mentre mi preparo alla metamorfosi e non mi sento ancora pronta. Ma all’improvviso si insinua ancora questa nostalgia di un qualcosa che non so definire, che mi sveglia e mi sorveglia la notte, lasciandomi il desiderio di un’appagante quotidiana consuetudine…

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: