Archive for ‘maglia’

luglio 12, 2011

Rosa? Basta una volta, grazie….

Rieccomi qui!
Fa un caldo atroce e io non ho voglia di fare niente. Avevo tanti progetti per il tempo libero, invece… In questi giorni anche le passioni più grandi latitano!
Me ne sto a fare letteralmente zapping su internet senza concludere nulla (avrei decine di foto di famiglia da digitalizzare. ad esempio…)
Prima mi son venuti perfino i sensi di colpa. E allora ho ripreso in mano un lavoro iniziato e mai finito, una giacchina in cotone pesante (!) a maglia. Il dramma è che avevo finito il filo! Ho finito le maniche a malapena, ho fatto le cuciture con tutti i pezzi che avevo a disposizione. Le cuciture dentro son piene di nodi! Il rosa non è il mio colore, ma più di una volta mi son trovata a non avere abbinamenti, e allora… ecco qui:

Di certo non è una cosa da indossare ora… anche fare la foto con l'autoscatto mi ha fatto sudare!

Adesso credo che mi dedicherò un po' all'amigurumi 🙂
Ho in programma un bel cestino di ammanite!

Annunci
marzo 8, 2011

E viene la primavera…

Ho voglia di aria nuova.
E' stato un inverno lunghissimo: l'alluvione, la tristezza, gli infiniti giorni di pioggia, il freddo, …
Ho voglia di sole, di giorni lunghissimi pieni di luce, di passeggiate, di tramonti, di hobby, di amici.
Sono a casa da due giorni: due intere serate per me, oltre al sabato e alla domenica. E' una sensazione stranissima… Mi son resa conto di aver perso l'abitudine ad un momento tutto mio. Dopo un sacco di tempo sono uscita a mangiare una pizza con un'amica. Mi è parsa una cosa così strana… E allora ho preso una decisione. Ho deciso di far di tutto per non lavorare più la sera. In fondo, anche questa è una forzatura. Dove sono, mi trovo benissimo. Ma mi sento isolata, sempre più isolata. I miei studenti stanno sostituendo gli amici, e non è la stessa cosa. Sono circondata di gente, ma mi manca una birra intorno ad un tavolo, chiacchierando con le persone che mi conoscono "dentro" la mia vita.
Quest'anno per la prima volta non ho fatto l'abbonamento al cineforum, non sono andata a fare una passeggiata sotto la luna, non ho programmato una cena. Forse non è normale, ecco… Poi, però, ho paura di sentirmi sola, di non riuscire a dormire, di andare in crisi. Come faccio ad imparare di nuovo a vivere di giorno?! Accetto consigli… Ho altri 13 giorni di tempo per la domanda di trasferimento…
Nel frattempo, cerco di essere creativa (e non è che sempre mi riesca…).
Queste sono delle tendine "invernali" per la mansarda. Lasciano filtrare la luce, ma la tonalità scura non dona proprio (consiglio comunque di farle chiare, io avevo una vecchia ciniglia sul viola):

Questo invece è il progetto appena iniziato, per una maglietta traforata a maglia:

Questo qui è il dietro, la parte davanti è appena iniziata (vedi ferro appoggiato). Mi piace un sacco il motivo a scacchi, l'ho copiato e riadattato guardando qui:

http://digilander.libero.it/MarcellaMaglie2/puntitraf3.htm

Appena è finito, posto foto con il risultato…
 
 

dicembre 30, 2010

Ce l'ho fatta!!!!! Maglione & calzini azzurri!!!!!

Mi sono impegnata come una fatagattina isterica, ma ce l'ho fatta!
Sono 20 anni che voglio imparare a lavorare a maglia. Mia nonna diceva che da piccola non riuscivo a sostenere i ferri, per cui lei ha pensato di fare di me una campionessa dell'uncinetto. Mi sa, invece, che mia nonna aveva capito giusto: il problema era…. la matematica!
Sì, perché, tra punti dritti, rovesci, pari, dispari e quello che segue, ci ho capito gran poco per parecchie settimane! Alla fine, internet mi ha salvata! Posso dirlo: sono una totale autodidatta (con qualche blog guida…).
Questo è il mio primo maglione:

Ci sono errori, certo. Ma volete mettere la soddisfazione?
Ho rifatto le maniche tre volte  . Sarebbero ancora larghette.
Le cuciture non mi vengono bene, ma non mi vengono bene neanche quelle all'uncinetto…

Poi, in un raptus, mi sono cimentata anche col gioco di ferri (mia nonna diceva di aver imparato a fare i calzini a 7 anni… Io continuo a pensare che fosse un genio ). Questo è il mio primo calzino da notte (lo indosso io, ma in realtà è per mia mamma che ha il piede un po' più grande del mio). Come vedete, ho lasciato i tre buchini nella caviglia: mi devo applicare un po' di più….

Ovviamente ora ne ho due pp di lana azzurra…
Adesso riprenderò una cosa dell'anno scorso, lasciata in sospeso quando mi ero resa conto di non essere in grado di finirla. Speriamo bene….

 

agosto 14, 2010

Borsettina leggera per passeggiate anche quando piove :)

Ah! Ecco… Mi pareva! Domani è ferragosto e sta letteralmente diluviando. Io che dovevo andare a fare una passeggiata in montagna sono qui davanti al mio pc, sperando che almeno i prossimi giorni siano più clementi.
Certo che si chiama s_ _ _  a (chi indovina???)!

Va beh, comunque la prossima volta io mi metto questa, come borsina leggera per le cose veloci: